Registro dei cattivi pagatori

Entrare nelle liste dei cattivi pagatori non è una cosa così strana, non si tratta nemmeno di una situazione perenne. Queste liste sono fra le prime che vengono controllate dalle banche o dagli istituti di credito quando andiamo a richiedere un prestito, infatti spesso se avete cercato dei prestiti vi sarete accorti che non sempre vengono concessi a cattivi pagatori. Questo accade perché la banca o la finanziaria cercano costantemente di premunirsi dal concedere denaro a pagatori insolventi, che quindi creerebbero un deficit nel pagamento e una serie di problematiche aggiuntive.

Infatti la propria situazione creditizia in genere è molto più importante delle altre garanzie che vi verranno richieste, ed è sempre e costantemente controllata tramite il database che registra tutti i movimenti di ogni persona che ha richiesto un prestito.

Quindi basta davvero poco per essere considerato un cattivo